Riepilogando

Tra poche ore parto per Cuba.
Ho preparato Norge, il mio zaino, e credo di averci messo tutto.
Ho il mio cappello di paglia, la mia collana di palle di legno, i miei ray-ban wayfarer bianchi, la mia borsetta da gay in vacanza.
Ho caricato le batterie della mia macchina foto e ho caricato un quattro giga scarsi di musica sul mio MUVO.
Ho fatto anche il CD della vacanza. E’ estivo, c’è un sacco di roba nuova, un sacco di roba vecchia, un sacco di roba molle e quasi esclusivamente roba che si può trovare a suo agio su una spiaggia caraibica.
Tra pochi minuti Peich, Ori, Max e Paola verranno da me ed inizieremo ad abituarci al fuso orario.
Prima di partire.
L’unica cosa che restava da fare era scrivere due righe sul blog, ma ho ormai fatto pure quello.
Hasta la vista, baby.

2 commenti su “Riepilogando”

  1. wow.
    mi hanno detto che a cuba un mojito costa meno di 2 euro.
    oh, aspetta. me lo hai detto tu.
    bhe, vedi di provarlo di persona.
    e magari controlla i prezzi anche di cuba, j&b, malibu e capirinha.
    buon viaggio al sole.
    a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.