Prima consegna

Oggi ho consegnato in segreteria la domanda di laurea.
Con lei, oltre ad un complessivo di 114,62 Euri, è stato consegnato anche il libretto.
Non mi mancherà.
Per rendere l’idea delle tempistiche cui sono assoggettato, il limite per la consegna del tutto era oggi alle 12.00.
Sono entrato in segreteria alle 11.59.
Non scherzo, dietro di me hanno chiuso le porte con le serrande e l’impiegata quando mi ha visto ha fatto la classica espressione sconsolata.
Salvo per un pelo.
In realtà io sarei andato con calma al pomeriggio, come mi aveva detto di fare l’altro impiegato il 22 Dicembre. Peccato che il pomeriggio la segreteria sia chiusa.
Un grazie va a Paola che mi ha fatto venire il dubbio e, soprattutto, alla mia Yaris lanciata a folle velocità per le vie di Milano.
Ora sono in laboratorio, alle prese con le figure della tesi.
Sono rimasto qui da solo.
Quasi quasi me ne vado.
Sì, direi che è il caso.

3 commenti su “Prima consegna”

  1. La consegna della domanda è un passo importante. La paura sale ma bisogna sapersi dominare, tanto il grosso è già stato fatto. Si tratta di esporre il proprio lavoro di mesi davanti a un centinaio persone, nulla più. :D
    La consegna del libretto lo è ancora di più. Io dopo quasi 3 anni devo ancora andarlo a ritirare. Glielo lascio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.